Si chiama DIGE (Database of Italian Green Enterprises) ed è il nuovo registro di imprese verdi italiane interessate a collaborare con la Cina. Il progetto nasce dalla collaborazione del Ministero dell’Ambiente con la Chinese Accademy of Social Sciences (CASS), nell’ambito del Programma Sino-Italiano per la Protezione dell’Ambiente (SICP). L’obiettivo del DIGE è promuovere una migliore […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.