Fino al 31 marzo 2018, sarà possibile accedere al Portale Fuel Mix per comunicare i dati relativi al 2017 e le eventuali rettifiche dei dati forniti per il 2016. Entro questa data: tutte le imprese di vendita sono tenute a trasmettere al GSE le informazioni necessarie alla determinazione del proprio mix energetico di approvvigionamento e […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.