“Il nostro Paese è in fondo alla classifica europea in quanto a installazioni fotovoltaiche annuali. Più si tarda con l’avvio della transizione energetica e più si perde PIL, opportunità di occupazione e di sviluppo tecnologico in un settore decisamente strategico, in cui le aziende italiane potrebbero essere dei riferimenti a livello mondiale.” Così Italia Solare […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.