Mentre in Italia si è appena chiusa la prima asta del nuovo mercato della capacità per l’anno di consegna 2022, con quasi 41 GW assegnati da parte di Terna (di cui 1,8 GW a impianti nuovi), l’agenzia europea per la cooperazione dei regolatori dell’energia (ACER: Agency for the Cooperation of Energy Regulators) ha pubblicato il […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.