Nelle ultime sessioni sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica, detti anche TEE o Certificati Bianchi, abbiamo visto picchi inediti, con valori anche superiori ai 200 euro per tep. Una dinamica difficile da spiegare, specie dopo che il GSE ha affermato che quest’anno non ci saranno difficoltà a generare i titoli necessari per coprire la […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.