E’ lo stop alla proroga degli incentivi alle centrali a biomasse disposta dalla legge di Stabilità 2016 la novità maggiore in tema di rinnovabili della cosiddetta “Legge Europea 2018”, che ora va all’esame del Senato. Il ddl, che reca “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea” (testo in basso) , come noto […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.