La bozza della Legge di Bilancio 2018, che conferma le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici, prevede una riduzione della percentuale detraibile per le caldaie a condensazione, che sarebbe quindi del 50%. Questo potrebbe tradursi in una perdita di interesse nell’acquisto dei prodotti a condensazione e in un’ulteriore spinta nelle vendite di caldaie […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.