Con il decreto legislativo 10 giugno 2020, n. 48, che recepisce la nuova direttiva Ue sulle prestazioni energetiche in edilizia – appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale – si aprono parecchie novità per il settore delle costruzioni. Vediamo in sintesi alcuni dei punti più importanti, ricordando gli obiettivi della direttiva, che intende accelerare la ristrutturazione degli […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.