L’Autorità per l’energia ha aggiornato la definizione di unità di consumo indicata nel Testo Integrato Sistemi Semplici di Produzione e Consumo (TISSPC) e nel Testo Integrato Sistemi di Distribuzione Chiusi (TISDC) e ha posticipato al 30 giugno 2018 la data entro cui regolarizzare i cosiddetti clienti finali “nascosti”. Le novità sono state introdotte con la […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.