Percorrere molti più chilometri con l’auto a zero emissioni, tenere acceso il computer per diverse ore senza una presa di corrente, stoccare tanta energia in più nell’accumulatore domestico: maggiore autonomia e maggiore autoconsumo elettrico, due obiettivi che si potrebbero raggiungere velocemente, se qualche industria riuscisse a incrementare del 50% la densità energetica delle batterie al […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.