Per il decollo della generazione distribuita servirà una rete elettrica sempre più smart, flessibile, digitalizzata, capace di valorizzare al massimo le potenzialità delle fonti rinnovabili e del fotovoltaico in particolare, dando sempre più spazio e opportunità a nuovi attori, dai prosumer agli aggregatori. Di questo e di altri aspetti legati alla digitalizzazione del sistema energetico […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.