Creare un mercato unico digitale dei servizi in Europa è l’obiettivo dell’European Blockchain Partnership appena siglata da 22 paesi Ue, tra cui Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna ma non ancora l’Italia. Nella dichiarazione sottoscritta a Bruxelles (documento completo allegato in basso), le nazioni coinvolte hanno riconosciuto l’importanza della tecnologia blockchain o “catena di blocchi” per […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati di QualEnergia.it PRO.
Accedi subito per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni e abbonati.