L’Arera ha aggiornato il corrispettivo a copertura dei costi per la remunerazione del servizio di interrompibilità. Una nuova delibera, la 99/2020, stabilisce che dal 1 aprile 2020 al 31 dicembre dello stesso anno sia di 0,1168 centesimi €/kWh, contro gli 0,1024 €/kWh fissati dalla delibera 111/06  per il periodo che terminato il 31 marzo 2020. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.