Il Parlamento Europeo ha appena approvato, tra gli altri obiettivi, quelli per l’efficienza energetica da qui al 2030. Per raggiungerli è necessario che l’Italia punti su nuove politiche e strategie aggiornate. Questo è uno degli aspetti su cui sono emersi vari spunti di riflessione durante Enermanagement Industria, il convegno FIRE conclusivo del 2018. “Gli attuali […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.