Cinque aziende del fotovoltaico si vedranno restituire le tariffe incentivanti maggiorate negate dal GSE ai loro impianti fotovoltaici. Questo l’effetto delle pronunce del Consiglio di Stato (in allegato in basso) che, ribaltando quanto stabilito dal Tar, ha accolto i ricorsi di Immobiliare Sara Sas, General Fibre, Tipografia La Moderna, Bottonificio Bazaar e Bluebest Yachting. Al […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.