Due milioni di euro verranno stanziati dalla Regione Emilia Romagna per il credito riservato a lavoratori autonomi, professionisti e microimprese. È quanto previsto dalla misura approvata dalla Giunta regionale nel corso dell’ultima seduta per finanziare lo sviluppo di piccole iniziative imprenditoriali e professionali con interventi di microcredito, che possono variare da un minimo di 5mila […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.