La guida, disponibile in allegato in basso, vede la suddivisione degli incentivi in 4 macro-aree di intervento: sostegno alla competitività, sostegno all’innovazione, efficienza energetica, internazionalizzazione. Un focus speciale è sulle startup e PMI innovative. Per ognuna delle agevolazioni è prevista infine una scheda con l’indicazione dei beneficiari, dell’entità del contributo, modalità di richiesta e relative […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.