Il mercato delle tecnologie per l’autoconsumo elettrico si appresta a incassare il “colpo” della riforma degli oneri per i clienti non domestici che entrerà in vigore da gennaio. Colpo che però appare sostenibile e che in cambio potrà dare una certa stabilità. Intanto, sull’orizzonte di breve-medio termine, si aprono interessanti prospettive: gli sblocchi annunciati della […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.