L’accordo di Parigi perde i colpi. Se in precedenza una simile affermazione poteva essere fatta solo in base a osservazioni personali, ora, in attesa del prossimo rapporto dell’Ipcc, qualcuno ha trovato la “pistola fumante” che depotenzia, a soli tre anni di distanza lo “storico” accordo di Parigi sul clima. Un rapporto uscito giovedì 5 aprile […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.