Con un costo dell’elettricità più che doppio rispetto al resto degli Usa e con un elevato potenziale di sole, vento, biomassa e geotermia – le Hawaii sono state da sempre considerate un contesto perfetto per l’impiego su larga scala delle fonti rinnovabili. Del resto, i primi kWh vennero generati proprio da una centralina idroelettrica realizzata […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.