Come sappiamo il nuovo Codice Appalti prevede il rispetto di Criteri Ambientali Minimi (CAM) per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici per la gestione dei cantieri (G.U. del 21 gennaio 2016). I CAM, lo ricordiamo, sono indicazioni e prescrizioni specifiche di carattere tecnico (prestazioni, requisiti […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.