La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato il riparto, a favore delle tre Camere di commercio regionali, dei contributi finalizzati alla realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (pmi) o all’adozione, nelle stesse, di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme Iso 50001. Si tratta di 290.500 euro finanziati dal ministero […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.