Dopo quello in atto in Europa e negli Usa, un nuovo conflitto sul commercio dei prodotti fotovoltaici si sta aprendo in India, mercato dal potenziale enorme. Nel mirino sempre la Cina, accusata di fare dumping, questa volta assieme a Taiwan e Malesia. La direzione anti-dumping di Nuova Delhi (DGAD), infatti, ha diffuso un comunicato (allegato […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.