A chi vuole massimizzare l’autoconsumo di un condominio che sta valutando di realizzare una configurazione di autoconsumo collettivo, viene spontaneo pensare all’installazione contestuale di un impianto fotovoltaico con un sistema di accumulo. L’aggiunta di uno storage rispetto al solo impianto FV può essere sicuramente un’opzione da considerare, ma per renderla economicamente conveniente ci si dovrà […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.