L’accesso al credito è un notevole ostacolo allo sfruttamento del potenziale di risparmio energetico, anche per l’inadeguatezza del sistema bancario. Ma le banche si stanno attrezzando e guardano con interesse alle novità in arrivo. Ne parliamo con Romano Stasi di ABI Lab.

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.