Ultim’ora (29 giugno): nell’ultima versione pubblicata in Gazzetta Ufficiale cambia l’art. 3, comma 2: pertanto tutti gli impianti cosiddetti sottosoglia (ad esempio mini eolico fino 60 kW) che hanno accesso diretto agli incentivi senza passare per i meccanismi di aste e registri, potranno richiedere gli incentivi per tutto il 2017. Il decreto rinnovabili è alla […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.