Ieri pomeriggio, con una maggioranza schiacciante, a Strasburgo, la plenaria del Parlamento europeo ha promosso i nuovi obiettivi per efficienza energetica e rinnovabili al 2030, nell’ambito dei negoziati sul Clean Energy Package presentato dalla Commissione. Sia sul risparmio energetico che sulle fonti rinnovabili, gli eurodeputati hanno approvato un traguardo vincolante del 35% al 2030. Un miglioramento rispetto […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.