Come abbiamo riportato, l’8 novembre sono stati pubblicati da Terna gli esiti dell’asta madre del capacity market con periodo di consegna 2022, che ha assegnato circa 41 GW, di cui 35 su impianti esistenti, 2 su nuovi impianti, 4 sulle aree virtuali estere. Le fonti rinnovabili si sono aggiudicate solo 1 GW, nulla è stato […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.