Per stabilire la compatibilità ambientale di un progetto, non basta che questo sia conforme conforme ai criteri stabiliti dal Piano energetico ambientale regionale (Pear). La decisione infatti “non si esaurisce in un mero giudizio tecnico, in quanto tale suscettibile di verificazione tout court sulla base di oggettivi criteri di misurazione, ma presenta al contempo profili […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.