Più dei grandi impianti fotovoltaici, delle altre fonti pulite, dei combustibili fossili e del nucleare, l’eolico ha concentrato la fetta maggiore degli investimenti in produzione di energia in Europa. Lo scorso anno sono stati spesi 43 miliardi di euro, come evidenzia il grafico qui sotto, il primo di quelli pubblicati da WindEurope nell’ultimo rapporto sull’industria […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.