Gli Stati Uniti proseguono la loro battaglia contro il lavoro forzato e le violazioni dei diritti umani nelle industrie del fotovoltaico cinese. Martedì 21 giugno, infatti, è entrata in vigore una legge, firmata dal presidente Usa Joe Biden il 23 dicembre 2021, Uyghur Forced Labor Prevention Act, che vieta le importazioni di tutte le merci […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.