Le energie rinnovabili sono molto cresciute in potenza e diminuite di prezzo negli ultimi anni, tanto da contribuire in modo sostanziale a soddisfare le esigenze di numerosi settori produttivi europei. Questa tuttavia non è ancora la realtà per alcuni settori particolarmente energivori, come quello minerario e metallurgico, specialmente quando si parla di alluminio, uno dei […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.