È stata siglata, nella notte tra l’8 e il 9 ottobre, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore elettrico (oltre 50 mila addetti interessati), scaduto il 31 dicembre 2018. L’accordo, del quale dà notizia una nota stampa della Cgil, è il frutto di circa sei mesi di trattative tra […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.