La Giunta Regionale del Piemonte ha approvato lo stanziamento di 16 milioni di euro per la riduzione del fabbisogno energetico di ospedali e presidi sanitari territoriali e  l’installazione di impianti a fonte rinnovabile. Due le linee di azione ammesse dal provvedimento, che prevede un cofinanziamento da parte delle aziende sanitarie: La prima tipologia consiste nella […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.