Presidi ospedalieri e fabbricati appartenenti a Iacp, sedi Ipab e del Cnr, ma anche della Camera di commercio di Messina e dell’Ateneo di Palermo. Queste le categorie in cui rientrano i 17 edifici pubblici siciliani ai quali la Regione ha destinato 33 milioni di euro per l’efficientamento energetico con particolare attenzione alla riduzione dei consumi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.