Slitta all’8 marzo il termine per l’invio dei dati per accedere alle detrazioni fiscali sulle spese per interventi di ristrutturazione e di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni dell’edificio. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con un provvedimento emanato il 27 febbraio (allegato in basso). La scadenza originaria sarebbe stata il 28 febbraio. Per la […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.