Al Fondo nazionale per l’efficienza energetica, atteso da oltre quattro anni, manca solo l’ultimo miglio. Dopo la presentazione a metà gennaio del Fondo e della proposta delle regole applicative, sottoposta a consultazione pubblica, rimangono pochi step per dare avvio alla fase operativa: la registrazione della Convenzione tra il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dell’Ambiente […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.