Per il timore dei possibili effetti sulla finanza pubblica, la Ragioneria generale dello Stato ha bocciato la norma inserita dal Parlamento nel dl Sostegni per “la cedibilità del credito di imposta nell’acquisto dei beni strumentali relativamente al Piano Transizione 4.0“, che era stata definita il “Superbonus per le aziende.” Stralciata anche la cessione del credito […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.