Terna ha messo in consultazione fino al 10 gennaio 2019 un documento (allegato in basso) che contiene modifiche all’allegato 61 del Codice di Rete, volte a potenziare il sistema di garanzie per l’accesso al dispacciamento. Questo intervento, spiega Terna, vuole fornire “una prima risposta all’aumento dell’esposizione del sistema al rischio di controparte in un contesto […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.