Con una nuova raccomandazione pubblicata oggi sulla Gazzetta ufficiale dell’Ue, la Commissione europea dà istruzioni agli Stati membri per interpretare e applicare al meglio le disposizioni della direttiva 2018/844/Ue sulla prestazione energetica degli edifici, nota anche come Direttiva EPBD – Energy Performance of Buildings Directive, che deve essere recepita a livello nazionale entro il 10 […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.