L’obiettivo di vendere senza intermediari l’elettricità autoprodotta, associarsi nella produzione, nello stoccaggio e nel consumo su scala locale è un nodo focale per il futuro delle rinnovabili e per la democrazia energetica. Anche in Italia è un obiettivo spinto, soprattutto dal basso, da diversi attori del settore per arrivare a creare delle vere comunità energetiche, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.