È in arrivo una svolta legislativa sui procedimenti di verifica del GSE in materia di fonti rinnovabili, con ulteriori alleggerimenti delle sanzioni in caso di violazioni rilevanti e sanatoria costituzionalmente orientata sui provvedimenti di decadenza già adottati. È stato infatti approvato in Commissione Bilancio un emendamento al decreto-legge “Semplificazione” (allegato in basso), che se – […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.