Dopo la pubblicazione in bozza del decreto rinnovabili elettriche con gli incentivi per il triennio 2018-2020 continuano a susseguirsi reazioni e proposte dalle associazioni di categoria e dalle associazioni ambientaliste. Anche Legambiente con una nota stampa esprime la sua opinione sul decreto e chiede “al Ministro Calenda di accogliere le proposte di modifica provenienti dalle […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.