Nonostante si stato raggiunto un accordo con la Commissione Ue sul nodo degli impianti ad acqua fluente, intesa che ha di fatto sbloccato il decreto Fer 1 che si era incagliato a Bruxelles, per gli idroelettrici “la partita è ancora tutta aperta e si deve attendere a cantare vittoria”. Questo l’avvertimento che da Assoidroelttrica arriva […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.