Le osservazioni della Commissione europea sul Fer 1 – che secondo quanto ammesso dallo stesso sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega all’Energia Davide Crippa porteranno a un ritardo di altri 60 giorni – “sono frutto della normale interlocuzione che si instaura nell’ambito del procedimento di notifica ex articolo 107 TFUE”, mentre un confronto in merito […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.