La bozza del decreto con gli incentivi alle rinnovabili elettriche più competitive, fotovoltaico ed eolico in primis, ha avuto il concerto del Ministero dell’Ambiente e si appresta a riprendere il suo iter. Aumentano dunque le possibilità che il provvedimento completi il suo percorso prima di un nuovo governo, che potrebbe fermare tutto per rivedere le […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.