“La misura contribuirà al raggiungimento degli obiettivi dell’Ue in materia di energia e cambiamenti climatici, limitando al contempo le distorsioni della concorrenza.” Con queste parole arriva il via libera della Commissione europea al decreto italiano con il sostegno per la produzione e la distribuzione di biocarburanti avanzati, tra cui il biometano: gli incentivi sono conformi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.