I dazi sulle importazioni di moduli fotovoltaici made in China – in vigore fino a marzo 2017 – potrebbero essere prorogati per altri due anni, mentre il prezzo minimo d’acquisto – il Minimum Import Price o MIP – dovrebbe essere abbassato. Sarebbero queste le intenzioni della Commissione Europea, espresse nella presentazione dei risultati preliminari delle […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.