Dopo le proposte e i rumours è arrivata la decisione della Commissione europea su prezzi minimi da imporre a celle e moduli fotovoltaici al silicio cristallino importati dalla Cina. Si conferma, in sostanza, quanto proposto lo scorso luglio, quando Bruxelles aveva pubblicato una bozza di regolamento in cui spiegava le caratteristiche del nuovo “meccanismo di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.