Bruxelles non avrà vita facile per estendere le misure antidumping contro la libera importazione di pannelli fotovoltaici cinesi: gli Stati membri hanno appena votato contro la proposta della Commissione UE di prorogare di due anni i dazi, imposti a suo tempo per tutelare le fabbriche europee. Nulla è ancora deciso, ma la pressione del fronte […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.